Impianti e macchinari, possibili anomalie: la Regione sospende il bando

Regione Calabria
Facebooktwittergoogle_plusmail

A seguito di alcune segnalazioni pervenute in relazione al funzionamento della piattaforma per l’accesso all’Avviso pubblico per Impianti e Macchinari che potrebbero aver generato disparità nella partecipazione al bando stesso, la Presidenza della Regione ha, immediatamente, disposto le necessarie verifiche tecniche per le eventuali azioni da intraprendere. Nel caso dovessero essere riscontrate criticità e/o anomalia tali da inficiare la legittimità della fase di invio delle domande di partecipazione, si procederà – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta – ad annullare, in autotutela, la sola fase di trasmissione con conseguente fissazione di nuovi termini.

Potrebbero interessarti

Catanzaro, altro strumento innovativo a disposizione dei cittadini: arriva l’anagrafe “on line”
Callipo De Micheli e Costa Vertice a Vibo sul caso PalaValentia, Pippo Callipo: “Saremo ai nastri di partenza”
Tallini Mimmo Non aggredì il funzionario regionale, Tallini assolto dalla accuse