Catanzaro, emergenza neve: interventi nella zona nord della città

Facebooktwittergoogle_plusmail

L’azione di pulizia e spazzamento delle strade è stata effettuata con l’utilizzo di due pale meccaniche e allo spargimento di sale

Per ridurre i disagi alla viabilità causati dalla nevicata che ha interessato il capoluogo dal tardo pomeriggio di ieri, Palazzo De Nobili ha coordinato una serie di interventi che sono stati effettuati, e sono ancora in corso in alcune aree della zona nord della città, dal personale dell’ufficio tecnico, dagli agenti della Polizia locale, dalla Si.Eco., da alcune ditte che eseguono lavori per conto del Comune, dai volontari del Gruppo comunale di Protezione civile e da altre associazioni di volontariato.

L’azione di pulizia e spazzamento delle strade, voluta dal sindaco Sergio Abramo e coordinata dall’ufficio di Gabinetto diretto da Antonio Viapiana, è stata effettuata grazie all’utilizzo di due pale meccaniche e allo spargimento di sale per evitare la formazione di ghiaccio. Dalla serata di ieri e nella giornata di oggi le arterie interessate dagli interventi, anche sulla base delle segnalazione ricevute, sono state quelle di contrada Cuturelle e contrada Lenza a Gagliano, via Madonna del Pozzo, il bivio fra Janò e Piterà, la strada principale di Siano, le vie Janò, Galiani e Rumbolotto, a Sant’Elia via Onofrio Colace e località Soverito, a Pontegrande le vie Giovanni XXIII, Genovesi, Muscari, Pagliari e Bambinello Gesù, fra Pontepiccolo, rione Stadio e San Leonardo nelle vie Cortese, Pio X e Mario Greco. Interventi sono ancora in corso a Janò e Piterà.

Potrebbero interessarti

Questura Catanzaro Invasione di campo in Catanzaro-Vibonese, Daspo per due tifosi
Ancora sbarchi in Calabria, in mille arrivano a Reggio e Crotone. 32 morti
Tallini Mimmo Non aggredì il funzionario regionale, Tallini assolto dalla accuse