Sequestro Scopelliti, parla la moglie Barbara: “Operazione tracciabile”

barbara-varchetta
Facebooktwittergoogle_plusmail

La coniuge dell’ex governatore della Calabria chiarisce: “Nessuna volontà a sottrarsi ai creditori, ma movimenti giustificati da esigenze personale e familiari”

“Con riferimento alla notizia relativa al provvedimento di sequestro eseguito a mio carico, apparsa sulle principali testate giornalistiche, ritengo doveroso precisare come la finalità della operazione bancaria eseguita non sia assolutamente da riconnettersi alla volontà di sottrarre beni alla legittima esecuzione dei creditori bensì giustificata da esigenze personali e familiari”. Lo afferma, in una nota, Barbara Varchetta, moglie dell’ex Governatore della Calabria Giuseppe Scopelliti, alla quale sono stati sequestrati beni per 100 mila euro.

“A dimostrazione di ciò, infatti – prosegue – giova precisare come l’operazione oggetto di contestazione sia stata effettuata per il tramite di operatori finanziari autorizzati – istituto di credito – con modalità che l’hanno resa perfettamente tracciabile. Ove la mia volontà fosse stata di segno opposto, ben altre sarebbero state le modalità della mia condotta e, al contempo, non sarebbero state precedentemente offerte ampie garanzie a tutela dei creditori interessati. Resto fiduciosa nell’operato della magistratura, i cui rimedi processuali sono stati già azionati dai miei legali”.

Potrebbero interessarti

Vibo, ritorna la notte dei licei classici: al “Morelli” conferenze e dibattiti (IL PROGRAMMA)
Comune-di-Vibo-Valentia Comune Vibo, “tensioni” nella maggioranza: sindaco convoca riunione urgente
“Melaverde” in Calabria: la trasmissione fa tappa tra Rosarno e Gioia Tauro
Aeroporto-Lamezia Aeroporto Lamezia in ascesa, Sacal: “Crescono i passeggeri, nel 2016 + 7,7%”
Soldi Economia Fisco, lavoro nero e Pil irregolare: la Calabria è “da primato”
Vibonese, doppio colpo di mercato arrivano Torelli e Minarini (FOTO)
sanità Sanità, i nuovi Lea: vaccini gratis e senza ticket. Ecco tutte le prestazioni esentate
Capodanno da record: boom di visite al Museo archeologico di Reggio Calabria
“Melaverde” in Calabria: la trasmissione fa tappa tra Rosarno e Gioia Tauro
mattarella Unical, il presidente Mattarella all’inaugurazione dell’anno accademico
Alarico Rai: sindaco di Cosenza contro Tgr per servizio su Alarico, replica del Cdr
Agricoltura, il Forum calabrese la spunta: “Via dai disciplinari il glifosate”
Abbattimento cartelloni pubblicitari Il Consiglio di Stato dà ragione alla Pubbliemme: “Gravi errori del Comune di Vibo”