Sanità, Marrelli Hospital: continua la protesta dei lavoratori

Marrelli Hospital
Facebooktwittergoogle_plusmail

Continua anche oggi l’occupazione della sala consiliare del Comune di Crotone da parte del comitato formato dagli ottanta lavoratori del Marrelli Hospital

Continua anche oggi l’occupazione della sala consiliare del Comune di Crotone da parte del comitato formato dagli ottanta lavoratori del Marrelli Hospital, iniziata ieri e andata avanti fino a notte inoltrata. Le maestranze – delle quali nel frattempo e’ stato comunicato il licenziamento, a fronte dell’incapacita’ della dirigenza di sostenere ulteriori spese, a causa dell’inadeguatezza del budget assegnato dalla Struttura Commissariale – e i vertici della casa di cura crotonese, sostenuti dal sindaco Pugliese e dalla sua amministrazione, spingono per avere risposte alle richieste di un tavolo istituzionale urgente presso il ministero della Salute, inviate lo scorso dicembre dalle figure istituzionali e sindacali del territorio. Le ultime dichiarazioni dei componenti del comitato lasciano intendere che si fa affidamento soprattutto sull’autorita’ del prefetto di Crotone, che si e’ fatto portavoce della situazione dei lavoratori, ma che non ha ancora ricevuto alcuna notizia dal ministero. (AGI)

Potrebbero interessarti

Anci Anci Calabria, sabato la costituzione della Consulta dei piccoli Comuni
Incidente a Vibo Marina, muore un’anziana: fatali le numerose ferite
SERIE C | La Reggina prende Armeno, il Catanzaro ingaggia Sepe e Corapi va a Trapani