Riciclando s’impara: piccoli artisti di Sant’Onofrio addobbano l’albero di Natale

albero-s-onofrio
Facebooktwittergoogle_plusmail

I piccoli della scuola dell’infanzia di Sant’Onofrio hanno addobbato l’Albero di Natale ubicato dall’Amministrazione comunale in Piazza Umberto I, utilizzando materiali da riciclo, rispondendo al progetto didattico “Riciclando S’Impara”. Oggi più che mai la scuola si apre e collabora con il territorio, cercando di promuovere attività culturali impegnando i bambini a stimolare la propria creatività, nel rispetto dell’ambiente e del riciclaggio.

albero-s-onofrio“È stato molto stimolante per i bambini, contribuire a qualcosa che non rimane a scuola, in più inerente al progetto didattico annuale che riguarda il riciclo, per cui è stata un ottima occasione per far capire ai bambini che da ciò che solitamente buttiamo nei rifiuti si dà vita a qualcosa di bello”. E’ quanto riferisce la maestra Domenica Addesi. “Abbiamo utilizzato le posate e i bicchieri – prosegue la docente – che si usano in mensa oltre a quelli che gentilmente ci hanno procurato i genitori da casa, che ringraziamo pubblicamente per la preziosa collaborazione. Vedere i Bambini felici e motivati è stata veramente una gioia, guardare i loro occhi soddisfatti e fieri del lavoro svolto”.

La manifestazione è poi proseguita nella giornata dell’8 dicembre, in occasione della quale congiuntamente ai novenari si è completato l’addobbo accendendo le luci del maestoso albero. La serata è giunta al termine con la degustazione gratuita delle famosissime curujicchi (Zeppole). La manifestazione è stata patrocinata dalla Amministrazione comunale di Sant’Onofrio.

Potrebbero interessarti

Sotto l’effetto dell’alcol aggrediscono i carabinieri, due arresti a Reggio (FOTO)
La Vibonese punta sull’usato sicuro. Nevio Orlandi è il nuovo allenatore
Noi con Salvini si radica a Vibo: Riga neo coordinatore e sede “aperta” alla città