Cup, le farmacie a disposizione del potenziamento del servizio

comune vibo
Facebooktwittergoogle_plusmail

I Consiglieri comunale Katia Franzè,Gregorio Polistina, capogruppo di ‘Vibo Popolare’ intervengono sull’argomento del CUP (Centro unico di prenotazione) , il cui servizio, come ha annunciato l’ASP di Vibo Valentia, verrà esteso anche al pomeriggio. “Fa sicuramente piacere- affermano Polistina e Franze , apprendere che ci sarà un potenziamento del servizio. Tuttavia, le criticità evidenziate dal responsabile del CUP, a partire dalla mancanza di personale, lasciano pensare che la rete attualmente esistente non sarà sufficiente ad esaudire una domanda di assistenza veramente a misura di cittadino”.
Di qui la proposta dei consiglieri Polistina e Franzè: “Come avviene in altre realtà italiane e anche regionali, vedi Asp di Cosenza, sarebbe opportuno e anche necessario che l’ASP permetta di poter prenotare le visite nelle farmacie. L’associazione rappresentativa delle farmacie, Federfarma, è pronta a stipulare una convenzione del genere. L’associazione di rappresentanza della categoria ci ha comunicato che i farmacisti sono disponibili a ricevere e trasmettere le prenotazioni al costo, molto contenuto, di un euro”.

I vantaggi, a parere di Polistina e Franzè sono evidenti: “Si dà la possibilità ai cittadini di velocizzare la prenotazione, e quindi di evitare perdite di tempo; chi non ha possibilità di recarsi personalmente nei centri CUP potrà recarsi nella farmacia più vicina, il che significa offrire un servizio prezioso alle fasce più deboli. Per l’Asp si tratterebbe di rendere un servizio capillare, considerato che esistono 78 farmacie sul territorio. Per i cittadini è una comodità e anche una libera scelta, poiché chi lo preferisce potrà continuare a prenotare le visite nei CUP già esistenti. A breve- concludono i consiglieri comunali- chiederanno un incontro al Direttore Generale, dott.ssa Angela Caligiuri, per sensibilizzarla sul tema”

Potrebbero interessarti

io autentico Vibo: all’associazione “Io autentico” il premio milanese di solidarietà
Il senatore Nico D’Ascola apre i corsi dell’Università antimafia di Limbadi
Obiettivo occupazione, Cisal e Microcredito siglano patto imprenditoriale per la Calabria
liceo-scientifico Giovani consulenti del lavoro in “cattedra” al Liceo Scientifico di Vibo
Vibo, al Sistema Bibliotecario l’intellettuale Claudio Magris
Panorama di Vibo Valentia Dossier sulla qualità della vita: ecco perché Vibo Valentia è la Cenerentola d’Italia
Palazzo Campanella Dolce artigianale: al via a Reggio Calabria la rassegna-concorso
callipo_mensa_scuola Scuole, il Comune di Pizzo avvia allestimento di una cucina per il servizio mensa
Vibo, attacco informatico al sito del Comune: cancellati 6 anni di lavoro
Cnr Rende Ambiente e benessere: convegno scientifico al Cnr di Rende
Fiorella Mannoia aggiunge una nuova data al suo tour e torna in Calabria
‘Ndrangheta e ultras Juve, chiesto il processo per 23 indagati
goi Massoneria e ‘ndrangheta, il Gran maestro del Goi: “No elenchi all’Antimafia”