Terremoto, l’Ingv come la Protezione civile: “Nessuna relazione tra eventi e Marsili” (VIDEO)

TERREMOTI
Facebooktwittergoogle_plusmail

“La scossa di magnitudo 5.7 è accaduta a oltre 470 km di profondità e non può assolutamente essere considerata come un segnale di attività del Marsili”

Tra ieri e oggi si sono verificati due eventi sismici, profondi. Il primo terremoto di magnitudo 5.7 è di ieri (LEGGI QUI), al largo del Mar Tirreno ad una profondità di circa 470 km. Il secondo evento di magnitudo 4.3 è di oggi (LEGGI QUI) in provincia di Potenza ad una profondità di 270 km. Su entrambi gli episodi fa chiarezza l’Ingv (LEGGI QUI), che spiega: “Nella regione italiana la maggior parte dei terremoti avviene tra 0 e 20 km di profondità, nella crosta superiore. Tuttavia, a causa dei complessi fenomeni geologici che hanno portato alla sua attuale configurazione, la nostra penisola è interessata in alcune aree da terremoti intermedi e profondi (fino a 600 km). Questa sismicità, tipica delle zone di contatto tra placche oceaniche e continentali come quelle del margine dell’oceano Pacifico e dell’oceano Indiano, si manifesta nel nostro paese laddove la litosfera del Mar Ionio si approfondisce sotto l’arco calabro e il Tirreno meridionale”. “Come scritto più volte negli articoli di questo blog – spiegano al seguente link https://goo.gl/Jb2kSx – , nella regione del Tirreno sono piuttosto frequenti i terremoti profondi, a causa della subduzione della litosfera ionica sotto la Calabria”.

Il Marsili. Nelle ultime ore “si parla molto di una relazione tra questi eventi e il Marsili, il vulcano sottomarino che si trova sul fondo del Tirreno a partire da circa 3000 metri sotto il livello del mare e si innalza per 2000 metri. La scossa di magnitudo 5.7 è accaduta a oltre 470 km di profondità e non può assolutamente essere considerata come un segnale di attività del Marsili”, affermano gli esperti. Dello stesso avviso la Protezione civile Calabria che, ieri, proprio per non diffondere allarmismi aveva chiarito la questione.

GUARDA IL VIDEO DELL’INGV CON LA SPIEGAZIONE DELL’ESPERTO

Potrebbero interessarti

Danni per i nubifragi, l’allarme del presidente del Consorzio di bonifica
natarium Un concorso di idee per architetti. Ai vincitori seimilacinquecento euro
europe direct Europa, il dibattito a Vibo a 60 anni dai trattati di Roma
Congresso Pd, a Crotone volano gli stracci. Sostenitori mozione Orlando: “Atti illegittimi”
Vibonese-Andria LEGA PRO | Un destro di Viola affonda l’Andria. La Vibonese resta in corsa (VIDEO)
Nicolas-Alan-Barillaro Oscar 2017, l’Italia vince con Piper grazie al calabrese Alan Barillaro
Vincenzo Vinci è il nuovo presidente della sezione Alimentare di Confindustria Vibo
Tumori al fegato, nuova tecnica non invasiva all’Annunziata di Cosenza
Tropea, i carabinieri nelle scuole per parlare ai ragazzi di legalità
La Tonno Callipo e la Drum Band che ha fatto impazzire il PalaValentia (VIDEO)
Quattro rapine a mano armata a Cosenza e Rende, scattano gli arresti
Panorama di Vibo Valentia Dossier sulla qualità della vita: ecco perché Vibo Valentia è la Cenerentola d’Italia
Guardia di Finanza, sequestri a Gioia Tauro Azienda “fantasma” e finti dipendenti per ottenere la pensione: raffica di denunce